Ambiente

  • Rivedere il precedente Piano Antenne. Impegno a smantellare le antenne di grandi dimensioni già esistenti sostituendole con una rete di dimensioni ridotte, meno pericolose per la salute e con rendimenti più soddisfacenti per l’utenza
  • Incentivare il decoro urbano in ogni sua forma. Intensificare lo svuotamento dei cestini di raccolta rifiuti
  • Istituire il Comitato per il decoro urbano, sostenendo la promozione di iniziative cittadine che incentivino la cultura del bello e la valorizzazione delle tipicità delle vie del centro storico. Ad esempio: istituire il concorso del balcone più bello con rilascio di attestazione comunale; promuovere l’adozione di fioriere da parte dei commercianti per favorire un rapporto sinergico tra cittadini e istituzioni
  • Occupazione di suolo pubblico gratuita per chi ripulisce le facciate del proprio palazzo
  • Avviare un percorso per l’efficientamento degli spazi verdi esistenti e la realizzazione di nuovi. Costruzione di percorsi turistici e naturalistici al Tuscolo e nelle zone verdi del nostro territorio
  • Attenzione e tutela del patrimonio viticolo e incentivazione all’ampiamento del medesimo.