Approccio Strategico ai Fondi Europei

La riduzione delle entrate nelle casse dei comuni, dovuta ai vari tagli susseguitisi nel corso degli anni soprattutto da parte dello Stato, rende ormai necessario per gli Enti Locali il ricorso all’utilizzo dei Fondi Europei come fonti alternative di approvvigionamento finanziario per la realizzazioni dei servizi e delle infrastrutture necessarie ai cittadini e al territorio.

IL NOSTRO PROGETTO

Istituire all’interno del Comune un Ufficio che si occupi del reperimento di bandi accessibili e dell’organizzazione per la partecipazione agli stessi:

  • 2 impiegati da individuare tra le risorse disponibili
  • 1 struttura aperta costituita ad esempio da neo-laureati del nostro territorio

Costo per la formazione degli impiegati:

  • euro 10.000 oltre alla formazione base gratuita messa a disposizione dalla U.E.

Costo per la formazione dei neo-laureati:

  • a carico della U.E. + formazione interna con gli impiegati dell’ufficio

Obiettivo dell’Ufficio

  • partecipare ad almeno 3 bandi nei 12 mesi vincendone almeno 1

Tempi stimati per l’organizzazione dell’ufficio

  • 4 mesi per l’istituzione dell’ UBE
  • 2 mesi per la formazione
  • Dai 2 ai 4 mesi per la partecipazione ad un bando

CASO DI APPLICAZIONE REALE

BANDO URBAN INNOVATION ACTION

Pubblicata a Febbraio la 2° edizione del bando con scadenza 14 Aprile 2017. Il bando in questione, con uno stanziamento da 50 milioni di euro totali prevedeva un finanziamento fino a 5 milioni di euro per progetti di: Economia Circolare; Mobilità Urbana Sostenibile; Integrazione dei migranti e dei rifugiati.

Lavoriamo con l’obiettivo di partecipare alla terza edizione!

La Prima Edizione

Tra i vincitori della prima edizione annoveriamo Bologna, Milano, Torino, Pozzuoli e Villadecans (Spagna).

Villadecans (65.000 abitanti) ha vinto con un progetto volto all’ottimizzazione e al risparmio energetico (coinbentazione pareti, serramenti con doppi vetri, uso lampade a basso consumo, ecc…)

Il progetto presentato ha ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro ed ha ottenuto:
1.    Una riduzione dei consumi energetici del 17% nelle vecchie abitazioni
2.    Una crescita del 5% dell’economia locale.

Approccio Strategico ai Fondi Europei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *