Frascati Open

Pensiamo poi ad un grande progetto tecnologico dell’Amministrazione Comunale che si proponga di essere contemporaneamente piattaforma di partecipazione, erogatore di servizi, luogo di informazione e promozione del territorio e della comunità. Per questo occorre una semplice rivoluzione, ovvero riprendere l’intera strumentazione disponibile (rete civica comunale, intranet, siti web proprietari) e metterli in rete creando una nuova piattaforma denominata Frascati Open che si sviluppa all’interno di più canali e azioni:

Sviluppo di una rete informatica centralizzata che approvvigioni – grazie anche qui a sinergie con enti limitrofi – strumenti digitali per residenti e turisti finalizzati alla informazione e alla promozione del territorio (DB unico degli eventi, dei luoghi e delle informazioni del territorio; un sito web di promozione del territorio veramente efficace, pienamente marketing oriented e localizzato, collegato al DB; mobile app informativa collegata al DB; strategia social e digital marketing integrata di promozione del territorio) anche al fine di spostare sul web specifici servizi e attività di sportello.

Creare un contenitore informativo autogestito per il territorio. Considerando la forte distribuzione e al tempo stesso l’estremo radicamento dei centri abitati del Comune, sviluppare un sito web delle frazioni del territorio, finalizzati a meglio organizzare i loro servizi e al tempo stesso a dare visibilità delle diverse identità del territorio (con autogestione da parte dei gruppi locali/Cantoniere, all’interno di gabbia e regole comuni).

Potenziare la rete web attraverso la realizzazione di piattaforme di partecipazione, di strumenti di accesso agli atti, di servizi on line;

Realizzare prodotti funzionali e specifiche App e servizi per tablet, smartphone e nuovi device, che consentono di avere il Comune, gli eventi, il territorio a portata di mano sul proprio telefono;