Nemo – Nessuno escluso

“Questi ragazzi tra loro si riconoscono, al di là delle differenze. Allora perché a 20 anni tutto questo non c’è più? Il lavoro dell’insegnante è capire dove si disperde la primordiale umanità e lavorare affinché questo non accada”. La testimonianza di Emiliano Sbaraglia, insegnante in una scuola media di Tor Bella Monaca, Roma.

Emiliano Sbaraglia: l'insegnamento è una missione, Nemo – ness…

"Questi ragazzi tra loro si riconoscono, al di là delle differenze. Allora perché a 20 anni tutto questo non c'è più? Il lavoro dell'insegnante è capire dove si disperde la primordiale umanità e lavorare affinché questo non accada"La testimonianza di Emiliano Sbaraglia, insegnante in una scuola media di Tor Bella Monaca, Roma

Pubblicato da Nemo – nessuno escluso su Giovedì 6 aprile 2017

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *